Sistemi costruttivi: cosa sono i blocchi cassero in legno cemento e quali sono i vantaggi?

Fra i sistemi costruttivi troviamo i blocchi cassero, questi non sono altro che manufatti dal volume superiore ai 5500 cm cubici, finalizzati all’impiego nell’edilizia. La forma adottata per questi blocchi è quella di un parallelepipedo forato. In Italia ci sono diversi produttori di blocchi cassero, tra le aziende più innovative c’è ISOBLOC che da oltre 70 anni è impegnata a diffondere e valorizzare il metodo costruttivo basato sull’utilizzo del blocco cassero. L’azienda ha recentemente ideato e brevettato un nuovo blocco cassero con cappotto, un sistema costruttivo ancora più efficiente rispetto ai tradizionali blocchi.

Questo sistema costruttivo è probabilmente il più efficiente e completo, infatti creerà edifici antisismici e sicuri con un rapido sistema di posa. Questa tipologia di formato è costituita da diversi materiali fra cui il calcestruzzo e il legno cemento.

Se stai valutando di progettare casa devi conoscere quali sono i vantaggi che questi blocchi possono garantirti per poter fare scelte più consapevoli. In ogni caso è sempre consigliato pareri più minuziosi dell’esperto a cui ti affiderai. Successivamente analizziamo quali benefici possono assicurare.

Quali sono i vantaggi dei blocchi cassero in legno cemento?

I blocchi cassero in legno cemento hanno diversi vantaggi, come già in parte accennato apportano un primo e fondamentale beneficio che è forse quello che primeggia fra tutti: sicurezza. Questi sistemi costruttivi permettono quindi di edificare strutture antisismiche idonee anche alle zone a maggior rischio sismico.

Funzionando come isolanti anche il calore verrà trattenuto maggiormente all’interno della vostra abitazione garantendo una grande inerzia termica. Il raffreddamento della casa è dunque rallentato e, allo stesso tempo, per lo stesso principio isolante ne evitano il riscaldamento eccessivo.

Anche in base al basso peso specifico della fibra in legno e all’inserto in polistirene grafite questi sistemi costruttivi permettono e agevolano il già citato isolamento termico che apporterà un visibile risparmio energetico. In questo modo nella tua abitazione la temperatura risulterà più facilmente adattabile e ponderata per garantirti il massimo comfort che necessiti per vivere al meglio nella tua casa.

blocchi cassero in legno cemento Isobloc
Blocchi cassero Isobloc a confronto

Questi materiali proteggono e isolano anche dall’inquinamento acustico, diventando ottimali anche per le costruzioni nelle grandi città dove proprio questo fattore può risultare dannoso per l’individuo. L’isolamento in questo caso avviene per mezzo della loro massa elevata.

I blocchi cassero possedendo una superficie porosa sono molto dinamici e permettono il passaggio all’esterno del vapore acqueo che si crea in ogni abitazione riscaldando o cucinando.

Essendo posati a secco potranno garantire l’assenza di ponti termici che sono i diretti responsabili della formazione di muffe e condense.

Questi sistemi costruttivi assicurano una forte resistenza che non si limita ai punti già sviluppati ma è anche visibile nella reazione al fuoco. Infatti, possono sopportare temperature che raggiungono i 1200 gradi centigradi per un’esposizione massima di 180 minuti prima di risultare danneggiati.

Infine, ultimo ma non meno importante vantaggio è visibile nel lungo periodo e sulla nostra casa che in questo caso è il Pianeta Terra. L’impasto omogeneo che compone questi blocchi è parzialmente costituito da fonti rinnovabili come il legno dell’abete rosso che viene poi mineralizzato. Questo pur essendo successivamente miscelato con il cemento manterrà le sue caratteristiche isolanti tipiche del legno.

L’acquisto di blocchi cassero non solo migliora la qualità abitativa, ma permette anche di costruire in tempi più brevi e in modalità più economiche.