Come fare un Power Point

Power Point è un valido ed efficace strumento per qualsiasi tipo di presentazione. Da quelle accademiche alle presentazioni aziendali di progetti o richieste di finanziamenti, il Power Point è lo strumento ideale per sintetizzare in modo efficace ogni tipo di comunicazione.

Inoltre, è di facile utilizzo anche per i meno esperti essendo un’applicazione molto intuitiva e di uso comune. Ma partiamo dal principio e cerchiamo di capire cos’è una presentazione Power Point?

Presentazione Power Point: cos’è e a cosa serve?

Una presentazione Power Point è una presentazione multimediale creata con l’applicazione Power Point, presente nel pacchetto Microsoft Office.

È costituita da diapositive visualizzate in sequenza e contenenti testi, immagini, video, tabelle con le quali è possibile schematizzare e riassumere concetti più ampi.

Quali sono i vantaggi di una presentazione Power Point?

I vantaggi sono molteplici:

  • danno la possibilità di coinvolgere maggiormente il pubblico attraverso stimoli visivi che imprimono efficacemente il concetto che si sta esponendo
  • permettono di organizzare meglio il discorso da esporre durante la presentazione
  • fanno mantenere a chi sta esponendo il focus sul discorso, avendo la possibilità di seguire le slides proiettate durante la presentazione.

Esistono realtà professionali che offrono servizi di presentazione Power Point. Sicuramente affidarsi a professionisti esperti può essere un valore aggiunto alla performance, soprattutto se l’obiettivo da raggiungere è particolarmente importante ed ambizioso.

Le regole efficaci per creare una Presentazione Power Point vincente

  1. Una presentazione Power Point deve essere pulita e diretta. Non deve contenere troppo testo ma solo le parole chiave che sono in grado di descrivere sinteticamente i concetti
  2. La prima slide deve contenere il titolo del lavoro, i partecipanti al progetto, eventuali loghi aziendali e slogan. Le slides successive fanno riferimento al contenuto vero e proprio del lavoro: il numero di slides da realizzare deve essere adeguato al tempo a disposizione per la presentazione
  3. L’utilizzo di tabelle, immagini, grafici, video è altamente consigliata soprattutto se si tratta di riportare una grande quantità di dati che, in questo modo, saranno organizzati in maniera chiara e sintetica
  4. In ogni caso, non bisogna esagerare con immagini o animazioni, per non rischiare di appesantire il lavoro e perdere la qualità dei contenuti
  5. Le slides devono essere conformi tra loro: è consigliato usare sempre la stessa transizione tra una slide e l’altra, lo stesso font e la stessa dimensione per il testo.

Queste sono le linee guida da seguire per realizzare una Presentazione Power Point accattivante e capace di colpire l’attenzione del pubblico.