Acquistare toner compatibili conviene davvero?

Abbiamo la convinzione che tutto ciò che costa poco sia di qualità inferiore e questa logica riguarda anche i toner per la stampante. Sappiamo che le cartucce originali sono costose e allo stesso tempo siamo convinti che i toner compatibili, seppur più economici, possono danneggiare la nostra stampante. Per dare una risposta alla domanda “Acquistare toner compatibili conviene davvero?” Abbiamo confrontato toner originali e compatibili, alcune informazioni di cui hai bisogno per capire qual è la differenza e se una cartuccia compatibile può fare al caso tuo.

Toner compatibili vs Toner Originali

Una cartuccia originale è prodotta dalla stessa marca che ha prodotto la tua stampante, ad esempio una cartuccia originale per una stampante EPSON è prodotta da EPSON.

Un toner compatibile è una cartuccia prodotta da un’azienda diversa dalla stampante, ad esempio una cartuccia per una stampante EPSON, ma non prodotta da EPSON.

I compatibili dovrebbero essere affidabili quanto le cartucce originali e, purché acquistati da un rivenditore affidabile sono il miglior modo per risparmiare soldi sulla stampa, senza influire sulla qualità di stampa o sulle prestazioni della stampante.

Perché c’è una differenza di prezzo così grande?

Le cartucce originali rappresentano un profitto per i produttori. Con i costi di ricerca e sviluppo, le aziende devono in qualche modo rientrare dei propri investimenti, portando a prezzi di consumo elevati una volta che un cliente si è impegnato con una loro stampante. I prodotti compatibili non hanno tali costi, di conseguenza possono proporre i loro toner a prezzi molto più bassi. Prezzi bassi si, ma fai attenzione a non imbatterti in prodotti dal costo ridicolmente economico, questa avranno sicuramente standard inferiori, assicurati di acquistare toner compatibili solo su siti web affidabili come www.tonercartuccestampanti.it, con assistenza, garanzia e politiche sui resi.

I toner compatibili influiranno sulla garanzia della mia stampante?

E’ una domanda lecita ed è la preoccupazione di molti consumatori, ma a conti fatti esistono pochissimi modi in cui una cartuccia può rompere una stampante e nessun fornitore ti annullare la garanzia per aver utilizzato un toner compatibile.

Un produttore è legalmente tenuto a fornire una garanzia di 2 anni sui prodotti elettronici e non possono avere termini anticoncorrenziali. Il fornitore deve dimostrare che le cartucce di terze parti hanno causato il problema con la stampante. Non possono semplicemente dichiarare “hai usato un compatibile, dovevi usare un toner originale”. E’ comunque importante leggere la garanzia e prestare attenzione ai dettagli, probabilmente alcuni produttori si tuteleranno dichiarando che “la garanzia non applicabile se i danni sono causati da prodotti non originali“, ma sarà davvero difficile dimostrarlo.

C’è qualche differenza nella qualità di stampa?

Se la qualità del toner compatibile è buona, non dovrebbe esserci nessuna differenza. Con la formulazione dell’inchiostro incredibilmente vicina alla cartuccia originale, spesso vedrai altrettanto buona riproduzione del colore, precisione della stampa e facilità d’uso, il tutto a un prezzo nettamente inferiore.

Ci auguriamo che tu abbia trovato utile questo articolo e che ti senta più sicuro quando dovrai acquistare il tuo prossimo toner. I prodotti compatibili valgono davvero la pena, quindi non lasciare che i falsi miti ti impediscano risparmi significativi.