5 strategie di Inbound Marketing essenziali per ogni azienda o pmi

L’Inbound Marketing è diventato sempre più popolare nel mondo del marketing e della pubblicità negli ultimi anni e non sorprende il perché. Mentre le tradizionali campagne pubblicitarie in uscita tentano di convincere un pubblico sconosciuto con messaggi freddi di vendita, le campagne “inbound” si concentrano sul valore che possono fornire agli utenti.

E questo spinge quegli utenti a gravitare naturalmente verso quelle aziende, quando se ne presenta la necessità.

In generale, le strategie di inbound marketing, offrono una gamma più ampia di vantaggi e, a lungo termine, genereranno un tasso di conversione più elevato.

Quindi, se pensi che questi benefici facciano parte della tua azienda, considera le seguenti strategie di inbound marketing, che sono tra le più popolari. A questo punto, sono essenziali per tutte le nuove o esistenti aziende e pmi italiane:

  1. Content Marketing On-Site.

Il marketing dei contenuti sul sito è utile in vari modi. Non solo i nuovi contenuti attirano nuovi lettori sul tuo sito, ma mantengono coinvolti i tuoi lettori e clienti esistenti con il tuo brand, consentendoti di massimizzare la fidelizzazione dei clienti.

Dovrai fornire contenuti altamente dettagliati, originali e preziosi, che non sono sempre facili o diretti; ma, con un flusso costante di contenuti di alta qualità, scoprirai che i vantaggi possono essere enormi.

Il content marketing fornisce anche carburante per i social media e le campagne e-mail, migliorando le classifiche di ricerca organica su Google.

In un recente sondaggio condotto da Improove, su 357 esperti di marketing, il 93 percento degli intervistati ha dichiarato di voler aumentare o mantenere lo stesso budget di marketing dei contenuti sul sito web. È un elogio piuttosto alto per la potenza dei contenuti!

  1. Content Marketing Off-Site.

La tua campagna di marketing di contenuti off-site funzionerà in modo simile, spingendoti a fornire contenuti ben scritti, mirati e preziosi, ma invece di pubblicarli sul tuo sito, pubblicherai su un altro sito.

Il vantaggio qui è l’opportunità di ottenere visibilità con un nuovo pubblico, che altrimenti potrebbe non aver mai sentito parlare di te.

Otterrai il traffico di referral e la reputazione del tuo marchio aumenterà costantemente man mano che raggiungi editori più grandi e migliori.

  1. Ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO).

Il marketing di contenuti sul sito web ti fornirà un notevole carburante per aumentare la visibilità della tua ricerca sulle sera di Google.

Il contenuto attira collegamenti in entrata, mentre il contenuto off-site crea direttamente collegamenti al tuo sito.

Più link in entrata di alta qualità e pregio ha il tuo sito Web, maggiore sarà la sua posizione nei motori di ricerca. In effetti, in un recente rapporto di Google ha rilevato che due dei tre principali fattori di classificazione dell’algoritmo erano i contenuti e collegamenti in entrata.

Ma ci sono altri componenti più tecnici della SEO che dovrai implementare per aumentare il tuo traffico in entrata dai motori di ricerca. Questi includono l’ottimizzazione per i dispositivi mobile, il miglioramento della velocità del sito e il targeting di frasi strategiche di parole chiave di nicchia. È una strategia che richiede molto tempo, ma ripaga alla grande. Di sicuro un consulente SEO, saprà ripagare tutti gli investimenti di un azienda.

  1. Social media marketing.

Il social media marketing nel tempo è riuscita ad avere la sua giusta quota di successi, ma rimane una delle strategie più efficaci per generare nuova visibilità. Hai il potere di interagire con chiunque nel mondo attraverso i social media, costruendo gradualmente un pubblico fedele (a condizione che tu fornisca costantemente approfondimenti e materiali preziosi).

Lancia qui i tuoi contenuti on-site e off-site in syndication e i tuoi follower avranno ancora più motivi per restare e continuare a seguire. Da soli, i social media possono generare un flusso costante di traffico verso il tuo sito e costruire il tuo marchio, ma il suo vero potere sta nell’amplificare gli effetti delle tue altre strategie di inbound marketing. Secondo lo stesso sondaggio menzionato in precedenza, il 65 percento degli intervistati – la percentuale più alta tra le 10 strategie di marketing incluse nel sondaggio – ha dichiarato di ritenere che il social media marketing fosse pronto a diventare ancora più efficace nei prossimi cinque anni.

  1. Newsletter via email.

Ho esitato a includere newsletter via e-mail in questo elenco, dal momento che l’email marketing in generale potrebbe essere considerata una strategia in uscita. Tuttavia, le newsletter via e-mail di solito ruotano intorno alla fornitura di contenuti agli abbonati, aumentandone la fedeltà e la fidelizzazione e contemporaneamente impostando un flusso di traffico ricorrente sul tuo sito.

Poiché i tuoi contenuti stanno fornendo valore ai tuoi lettori e abbonati e non li stai semplicemente utilizzando come un modo per pubblicizzare i tuoi prodotti e servizi, possono essere considerati una forma di marketing in entrata. Inoltre, l’email marketing può essere un ottimo mezzo: nel sondaggio di digital marketing, l’email marketing è stata segnalata come la seconda strategia più semplice da eseguire, ma quella che ha fornito il quinto ROI più alto delle dieci strategie incluse.

C’è una qualità quasi magica in queste strategie, non per il modo in cui lavorano a livello individuale, ma per come lavorano insieme . Tutte queste strategie hanno il potere di potenziarsi e completarsi a vicenda, aumentando il rendimento totale per multipli se finisci per usarle insieme.

Riunisci le tue risorse per conquistare queste strategia, adattando e perfezionando il tuo approccio lungo il percorso, e nulla sarà in grado di fermare lo slancio di marketing della tua azienda, unito a quello di una solida Agenza di web Marketing.