Analisi strutturale dei compositi nell’aerospaziale: ridurre i costi accelerando l’innovazione

Posted on Mar 16 2018 - 4:02pm by admin

L’ultima versione di MSC Apex, Harris Hawk, mette a disposizione dell’utente un’esperienza unica nella modellazione e simulazione di compositi, che ripercorre da vicino i passi del processo.

La simulazione agli elementi finiti, rappresenta oggi, un nodo di fondamentale importanza nella progettazione delle strutture in generale e dei velivoli in particolare. Queste ultime sono annoverate tra le strutture più complesse da progettare, per via dei sofisticati modelli fisici e matematici necessari allo loro rappresentazione.

Sovente questi processi soffrono delle inneficienze nel flusso di lavoro e spesso i risultati desiderati arrivano al ciclo di design in estremo ritardo, situazione che si verifica spesso quando si tratta di strutture in materiali compositi.

In questo contesto la piattaforma CAE è, indubbiamente, il key driver che collabora a riudurre i costi accelerando l’innovazione. Risulta quindi di cruciale importanza, per l’ingegneria, poter disporre di un tool che consenta di ottenere modelli FEM in maniera rapida, snellendo le iterazioni nel progetto, al fine di abbattere i costi ed il time-to-market.

L’ultima versione di MSC Apex, Harris Hawk, mette a disposizione dell’utente un’esperienza unica nella modellazione e simulazione di compositi, che ripercorre da vicino tutti i passi del processo.

“MSC Apex fornisce ad EcoFlight gli strumenti di cui necessita per realizzare gran parte delle proprie analisi ingegneristiche dei requisiti in ambito aerospaziale e nel motorsport,” sostiene John Wighton, Direttore di EcoFlight. “Le funzionalità e le metodologie introdotte in MSC Apex Hawk, per modellare i compositi hanno portato un grande incremento di efficacia nei processi. Abbiamo abbinato le notevoli capacità di MSC Apex a quelle di Nastran per fornire ai nostri clienti una consulenza celere e flessibile ad un ottimo rapporto costo-prezzo effettivo,” spiega Wighton.

Anzichè utilizzare le astrazioni degli elementi finiti, MSC Apex consente agli ingegneri di manipolare rapprensentazioni fisiche come layups, plies, pannelli e zones. Di modo che l’utente possa impararne velocemente l’uso ed essere operativo sulla modellazione, calcolo e post-processing e preciso nella realizzazione di modelli in materiali compositi e nel calcolo della della failure on-the-fly.

MSC Apex – Mdello di layup – composito della struttura di un velivolo

MSC Apex Harris Hawk introduce un nuovo tool geometrico per le estensioni della superficie  che consente di eliminare la rielaborazione manuale da parte dell’utente consentendo di automatizzare la preparazione di modelli. Gli utenti potranno ora creare grandi assiemi composti da molte parti utilizzando elementi di connessione che si aggiornano con la mesh, preservando la struttura del prodottto e quindi dell’assieme. MSC Apex Harris Hawk conta anche su un tool per l’hex-meshing di particolare ausilio nella meshatura di geometrie solide e complesse.

Allarga inoltre le proprie capacità di analisi strutturale permettendo di gestire più di un carico. Oltre a consentire l’introduzione di un pre-carico nell’analisi di buckling lineare, il nuovo mode browser-picking tool simplifica la post-processazione.

MSC Apex Harris Hawk continua a crescere come un framework aperto e interoperabile con un completo set di Python Scripting APIs volto a semplificare le iterazioni concettuali della modellazione e puntando a favorire la interoperabilità con MSC Nastran-Patran attraversi l’export dei diversi scenari.

MSC Software

MSC Software è una delle prime dieci software house e leader mondiale nel supporto all’industria manifatturiera per il miglioramento dei propri metodi ingegneristici attraverso servizi e software di simulazione. Come partner di fiducia, MSC Software aiuta le aziende nel migliorare la qualità, risparmiare tempo e ridurre i costi associati alla progettazione e al test dei prodotti. Istituzioni accademiche, ricercatori e studenti impiegano la tecnologia MSC per migliorare le proprie conoscenze ed estendere l’orizzonte della simulazione. MSC Software si avvale di 1.300 professionisti in 20 nazioni. Per ulteriori informazioni su prodotti e servizi di MSC Software si visiti il sito www.mscsoftware.com

MSC Software è parte di Hexagon (Nasdaq Stockholm: HEXA B; hexagon.com), un protagonista mondiale nella fornitura di tecnologie informatiche che stimolano la produttività e la qualità delle applicazioni aziendali in ambito geospaziale e industriale.

Il logo MSC Software e MSC sono marchi o marchi registrati di MSC Software Corporation e/o controllate negli Stati Uniti e/o altre nazioni. NASTRAN è un marchio registrato della NASA. Tutti gli altri marchi, nomi di prodotti o marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari.